Music Moves for piano - Keyboard Games Libro B - Edwin E. Gordon, Marilyn Lowe

13,30 €
Tasse incluse
Codice prodotto: EC12216
Autore: Edwin E. Gordon, Marilyn Lowe
Pagine: 48
Editore: CURCI
Quantità
Disponibilità immediata

 

Spedizione gratuita sopra i 99€

 

Puoi scegliere un punto di ritiro

 

Puoi utilizzare Carta del Docente

Music Moves for piano - Keyboard Games Libro B - Edwin E. Gordon, Marilyn Lowe

Music Moves for Piano è una novità assoluta nel panorama delle opere di didattica pianistica poiché si fonda sull'applicazione della Music Learning Theory di Edwin E. Gordon all'insegnamento del pianoforte. Quando la musica viene insegnata come un'arte uditiva si creano le basi per comprenderla e goderne per tutta la vita. Sotto la guida del docente, gli studenti intraprenderanno il percorso "dal suono alla notazione" che li porterà ad acquisire competenze di esecuzione, lettura e scrittura musicali. I principi di questo innovativo approccio sono:

il ritmo è basato sul movimento del corpo: occorre imparare a percepire le pulsazioni e il metro, quindi eseguire vocalmente i pattern ritmici, muovendosi sia a flusso continuo, sia sulle pulsazioni stesse;
le competenze di audiation tonale vengono acquisite attraverso il canto. Le canzoni e i pattern tonali sviluppano la sensibilità alle altezze dei suoni, la corretta intonazione e un orecchio capace di "ascoltare";
è fondamentale l'apprendimento dei vocabolari di pattern, che verranno utilizzati successivamente per l'ascolto e l'esecuzione;
la musica va studiata nelle sue diverse componenti, quali il ritmo, il metro, la pulsazione, la tonality, l'armonia, lo stile e la forma;
l'impiego di questi elementi permette lo sviluppo della creatività, dando vita a produzioni originali;
le attività di improvvisazione applicano tutte le competenze apprese e comprendono: l'uso di pattern familiari tratti dalle canzoni popolari, il trasporto, il cambio di tonality e di metro, la creazione di medley e di variazioni melodiche, armoniche e ritmiche;
l'esecuzione allo strumento è favorita da una tecnica fluida e libera. Gli studenti imparano sin dalle prime lezioni a utilizzare correttamente tutte le parti del corpo coinvolte nell'atto del suonare.

L'edizione italiana riprende l'originale articolazione in più volumi, sia per il docente che per lo studente, completi di contenuti audio riservati online. Music Moves for Piano propone un percorso completo, utile fin dai primi anni di studio sia in contesti educativi legati alla Music Learning Theory, sia in qualunque corso o scuola di musica che voglia proporre l'insegnamento del pianoforte in una prospettiva nuova e creativa.

Concepiti come materiali integrativi al Libro 1 di Music Moves for Piano, i Keyboard Games Libro A e B propongono diverse tipologie di esercizi, dedicati ai piccoli allievi di 4 e 5 anni. In questa fase i bambini fanno musica sia direttamente alla tastiera, improvvisando o eseguendo brevi pezzi, sia con attività sotto forma di gioco lontano dalla tastiera, che prevedono l'uso della voce e il movimento.


Marilyn Lowe (Moline, Illinois, USA, 1936 - Springfield, Missouri, USA, 2022), docente di pianoforte per oltre quarant'anni, ha concentrato tutta la sua esperienza e preparazione in questa innovativa opera didattica fondata sulle teorie di audiation di Edwin E. Gordon. Music Moves for Piano tiene conto anche delle tecniche e teorie musicali di Carl Orff, Shinichi Suzuki, Émile Jaques-Dalcroze, Zoltán Kodály e Dorothy Taubman. Per oltre vent'anni Marilyn Lowe ha insegnato con questo metodo ottenendo ottimi risultati. La sua formazione comprendeva una laurea in Scienze umanistiche e pianoforte presso il Knox College di Galesburg (Illinois) e un Master in pianoforte presso la Indiana University di Bloomington. Presso questa stessa università ha completato gli studi post universitari in organo e teoria della musica. Questo libro rappresenta il suo speciale ringraziamento ai suoi insegnanti Nadia Boulanger, Murray Baylor, Walter Robert e Menahem Pressler.


Edwin E. Gordon (Stamford, Connecticut, USA, 1925 - Mason City, Iowa, USA, 2015) è stato un eminente ricercatore, insegnante, autore, editor e conferenziere, conosciuto in tutto il mondo. Ha dedicato molti anni della sua vita all'insegnamento della musica ai bambini in età prescolare e, attraverso un'ampia ricerca, ha offerto un fondamentale contributo nel campo dell'educazione musicale e in particolare nelle aree di studio relative all'attitudine musicale, agli stadi e tipi di audiation, alla teoria dell'apprendimento musicale e al ritmo nel movimento e in musica.

Pag: 48
CURCI
EC12216